Books

Palermo è una cipolla #2020

Palermo è una cipolla By Roberto Alajmo Palermo una cipolla Ne hai sentite di storie sulla Citt Anche questa guida ha contribuito a raccontartene almeno un paio che se non sono false poco ci manca Ma ti assicuro che qui vengono raccontate per vere E dopo un p
  • Title: Palermo è una cipolla
  • Author: Roberto Alajmo
  • ISBN: 9788842074366
  • Page: 118
  • Format: Paperback
  • Palermo è una cipolla By Roberto Alajmo Ne hai sentite di storie sulla Citt Anche questa guida ha contribuito a raccontartene almeno un paio che se non sono false, poco ci manca Ma ti assicuro che qui vengono raccontate per vere E dopo un poco questo genere di storie a forza di raccontarle diventano vere sul serio La Citt cos fatta a strati Ogni volta che ne sbucci uno ne resta un altro da sbucciar Ne hai sentite di storie sulla Citt Anche questa guida ha contribuito a raccontartene almeno un paio che se non sono false, poco ci manca Ma ti assicuro che qui vengono raccontate per vere E dopo un poco questo genere di storie a forza di raccontarle diventano vere sul serio La Citt cos fatta a strati Ogni volta che ne sbucci uno ne resta un altro da sbucciare.
    Palermo è una cipolla By Roberto Alajmo
    • [E-Book] Ä Palermo è una cipolla | BY ☆ Roberto Alajmo
      118 Roberto Alajmo
    • thumbnail Title: [E-Book] Ä Palermo è una cipolla | BY ☆ Roberto Alajmo
      Posted by:Roberto Alajmo
      Published :2020-03-03T12:31:36+00:00

    About "Roberto Alajmo"

    1. Roberto Alajmo

      Giornalista professionista, dal 1988 assunto al TG3 Sicilia della RAI e collabora con diverse testate nazionali Dal 2012 nella redazione della rubrica Mediterraneo.Il suo primo romanzo pubblicato stato nel 1986 Una serata con Wagner Sue opere sono tradotte in inglese, francese, olandese, spagnolo e tedesco Con il romanzo Cuore di madre secondo classificato al premio Strega e premio Selezione Campiello, premio Verga, premio Palmi stato docente a contratto di Storia del Giornalismo alla facolt di Scienze della Formazione dell Universit di Palermo e consigliere d amministrazione del teatro Stabile di Palermo.Con Notizia del disastro ha vinto il Premio Mondello e con il libro L arte di annacarsi ha vinto il Premio letterario Antonio Aniante.Suoi racconti sono stati pubblicati nelle antologie La porta del sole Novecento, 1986 , Luna Nuova Argo, 1997 , Raccontare Trieste Cartaegrafica, 1998 , Sicilia Fantastica Argo, 2000 , Strada Colonna Mondello, 2000 , Il Volo del Falco Aragno, 2003 , Racconti d a L ancora del mediterraneo, 2003 Inoltre ha scritto il libretto dell opera Ellis Island, con musiche di Giovanni Sollima Palermo, Teatro Massimo, 2002.Il suo romanzo stato il figlio stato trasposto, nel 2012, in un omonimo film per la regia di Daniele Cipr , con Toni Servillo come interprete protagonista.

    234 Comments

    1. If you ve been to Palermo in Sicily, you probably either loved or hated it My love for the city is no secret Palermo is not a place that throws open her arms to you she makes you work for it, makes you discover her charm one ridiculously busy street at a time and I tend to like that in cities See also Philadelphia.Roberto Alajmo is a native of Palermo this book is translated into English by Guido Waldman When I received it, the first thought in my mind was whether this was going to be a love let [...]


    2. no no no, non cos Ok questo s , ma d anche questo Io durante la lettura Come un genitore che sprona suo figlio a raccontarla proprio tutta la filastrocca imparata a scuola, davanti ad amici ovviamente.Poi l ho finito, bevuto in due giorni Son tornata per due giorni nella mia culla.E ho capito che di questa citt ha parlato nel modo pi palermitano possibile.Scioccando il visitatore, divertendosi e crogiolandosi nelle proprie contraddizioni Sfogliando e spargendo un pizzico della tantissima storia [...]


    3. While the author insists that this is a travel guide, I see it as a peak into the minds of the Sicilians that live in Palermo or as Mr Alajmo calls them, the city dwellers It describes in splendid detail the idiosyncrasies that compromises island life and I found myself pleasantly surprised at the many similarities between my own island and Sicily Truth be told, Mr Alajmo doesn t point out the obvious, beautiful places in Palermo you could go visit He takes time illustrating the fascination th [...]



    4. Una guida alla citt che non una guida, ma un atto d a Stranamente, quando si parla di ci che si ama, si tende a voler vedere solo il meglio, tralasciando, spesso inconsciamente, il peggio Non stato cos per Palermo una cipolla Sebbene il trasporto per questa citt traspaia in ogni pagina, l autore ha cercato di farne un ritratto veritiero, non tanto dei luoghi, quanto degli stati d animo.Palermo una citt umorale, con un anima che si colora di tinte diverse una citt contraddittoria, che spaventa e [...]


    5. Unshij duussanii daraagaar achaagaa baglaad siciliin zug hudulmuur l sanagdlaa Amidralaas az jargal bayar huuriig baga ch gesen olon zuilees avj sursan tednees olj medeh yum ihtei yumaa Palermo hotiin talaar olon arvin tuuh durtatgaluud baidag ch engiin unshigchidad zoriulan tsomirlog bolgon songosonon hovor bizee Tuuhiin ene olon arvan jild hyamrahdaa hyamarj neree tsolluulahdaa tsolluulj irsen hot unuugiin niigemd het hoish suuj bui talaar uuriin setgegdelee zohiolchiin zugees oruulj ugsunun t [...]


    6. Letto di ritorno dal mio primo viaggio nella Citt fortunatamente sono uscita subito dal mio albergo e sono quindi riuscita a gustare una parte delle bellezze che l autore cita.Non una guida in senso stretto ma un atto d a verso la propria citt , con le sue luci e le sue ombre il rapporto con il mare e la strada dall aeroporto in centro su tutte , e per questo tanto pi utile per iniziare a capire chi la abita.


    7. Questo libro mi piaciuto molto e, per quel poco che conosco la Sicilia e i siciliani, ho ritrovato parecchi tratti che avevo forse appena percepito nei miei viaggi precedenti in questa terra magica e meravigliosa Mentre leggevo ridevo tra me, sulla storia di Santa Rosalia, sulla storia dei principi di Trabia Devo dire che il capitolo che mi ha colpito di pi stato quello in cui si parla del rapporto dei palermitani con il mare come si suol dire chi ha il pane non ha i denti


    8. My first thought what a delightful book My second hmm, there s than delightfulness here The Italian title is Palermo is an onion and yes that is what this book is too You peel it off a layer at a time, and sometimes you weep.The copy editor, if there was one, missed an infelicitous sentence or two, but only a couple.



    Leave a Comment